i pagamenti di marzo scadenza 24 Esenzione ticket 00 - Contributo per Centri Estivi 2020 PROMOZIONE GASTIME Modifiche alla circolazione Modifiche alla circolazione veicolare COVID-19 - Tamponi rapidi Ufficio Polizia Municipale Segretario Generale 2 Avviso ai cittadini modifiche al traffico veicolare Bonus idrico attività produttive Bonus Treni per i nati nel 2001 Centro di raccolta stazione ecologica Festa della Toscana 30 novembre Scuola Paritaria Infanzia Prelievi e analisi no prenotazione Bandi di Gara e Contratti Cookie Protocollo Cambio di residenza 10 Febbraio La Giornata del Ricordo Foibe per non dimenticare Tassi di assenza Ambiente e Territorio Avviso modifica viabilità a Cisanello per lavori urgenti Scuola Infanzia Paritaria Giuseppe - Importo attribuito Il gioco in natura 2020-21 Contrattazione colletiva Bando contributi affitti - anno 2019 Covid19 attenzione dal 01 2012 vantaggi economici 04 - Piano Educativo Zonale 2019 2020 Emergenza Monte Serra raccolta fondi di direzione o di governo Geofor informa che da domani Ufficio cimiteriale Attenzione interruzione erogazione idrica prevenzione e piccoli accorgimenti COVID-19 ORDINANZA REGIONALE SULLE SECONDE CASE 30 del d Lgs 165 2001 per N C scadenza 04 2019 Articolazione degli uffici Raccolta differenziata - notizie utili Dirigenti cessati Politiche giovanili Cessione di fabbricato Cinema sotto le stelle Consulenti e collaboratori Gioco del Mulino - Domenica 12 Maggio Lavori rifacimento manto stradale Corte dei conti Prevenzione della corruzione Assetto e Gestione del Territorio

L’Amministrazione Comunale di Calci informa che i buoni spesa (clicca qui per dove spenderli) utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari (previsti dall’ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile ed in virtù di quanto previsto nella deliberazione della Giunta Comunale di ieri, martedì 31 marzo 2020) saranno erogati secondo queste modalità: 

- saranno destinatari dei buoni spesa coloro i quali dimostrino di trovarsi in situazione di disagio economico derivante dall’emergenza coronavirus oltre ai nuclei familiari indigenti (in quanto già in carico ai servizi sociali); 

- i moduli di richiesta (autocertificazione) dovranno essere presentati entro e non oltre le ore 13.00 di mercoledì 08.04.2020;

- i buoni spesa saranno assegnati secondo le seguenti priorità:
1) ai nuclei che non siano già assegnatari di altre tipologie di sostegno pubblico quali reddito di cittadinanza, indennità di disoccupazione, misure previste dal cosiddetto “Cura Italia” (ad es. cassa integrazione, assegno ordinario, bonus..) etc…;
2) assicurata immediata evasione alle domande di cui al punto precedente; per le altre domande sarà fatta una apposta valutazione complessiva rispondente alle effettive priorità emergenti dai dati raccolti con autocertificazione;

- l’analisi della spettanza e l’ordine di priorità del buono spesa sarà effettuata dall’ufficio servizi sociali del Comune, sulla base di quanto indicato nella autocertificazione presentata dai richiedenti e delle indicazioni fornite dalle assistenti sociali;

- i buoni spesa da € 50,00 non potranno dare diritto a resto, potranno essere cumulati e dovranno essere utilizzati entro 7 giorni dal ricevimento presso uno degli esercizi commerciali calcesani elencati nel buono stesso; (tutti i dettagli e il quantitativo dei buoni da erogare si possono leggere nell' avviso pubblico allegato a questa notizia) 

Attenzione:
1)Gli interessati devono scaricare il modulo di domanda dal sito ufficiale dell’ ente www.comune.calci.pi.it oppure ritirare la copia cartacea nell’androne del Comune (senza entrare nell’edificio)
2) Le domande dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 13 del giorno 08.04.2020 esclusivamente alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure, se strettamente necessario ed imprescindibile, inserendo il modulo nell’urna appositamente predisposta e presente nell’atrio del palazzo comunale (senza entrare nell’edificio)

3)  Per maggiori informazioni e supporto nella compilazione ed invio delle domande è possibile telefonare al n. 050.939550 fino al giorno mercoledì 8 aprile (esclusi sabato e domenica) dalle ore 9:30 alle ore 12:00. 

Si ricorda che le autocertificazioni presentate per accedere ai buoni spesa saranno sottoposte a controlli a campione e che in caso di dichiarazioni non veritiere e di falsità negli atti, ne conseguiranno sanzioni penali e la decadenza dai benefici eventualmente conseguiti.