Disabilità Regolamento edilizio in vigore fino al 31 2012 giuridiche Segreteria e Affari generali Piani attuativi e varianti in iter Cinema sotto le stelle Demanio forestale DPCM del 13 ottobre 2020 ecco le novità principali Disposizioni generali di direzione o di governo Sportelli servizi Commissione 6 2021 Opportunità per Operatori Turistici Autenticazioni di sottoscrizioni ACQUA ordinanza regionale Personale Cittadinanza Acquisizione atti AVCP Piani attuativi approvati Dati sui pagamenti Seminari online Famiglia e Adolescenza Contrattazione integrativa ACCESSO REGOLAMENTATO AI CIMITERI Tasse automobilistiche Modifiche alla viabilità dal 19 2020 al 18 2020 Urbanistica Commissioni Consiliari Allerta meteo per vento Emergenza Covid Contributo affitti Tamponi rapidi per la scuola ecco le indicazioni operative Viabilità modificata via Provinciale Arnaccio-Calci Bandi di concorso IBAN e pagamenti informatici dal 18 ottobre Ufficio Statistica Servizi cimiteriali Notizia 4 Fase 2 Progetto Sport di tutti - edizione young - 2019 Comune Vicopisano - Importo attribuito 1 Ragioneria ed economato calcolato sulla spesa sostenuta nell Ordinanza Regione Toscana Bando per l iscrizione al nido d infanzia comunale Il Linchetto a 2020-2021 Avviso modifica viabilità a Cisanello per lavori urgenti Segretario Generale Comune di Calci i nostri canali di informazione Avviso di mobilità volontaria n 1 posto Istruttore Amministrativo Cat scadenza 11 dicembre 2019 Modulistica Ufficio Tributi Sovvenzioni
Pubblichiamo integralmente il comunicato di GEOFOR relativo alle disposizioni temporanee per l'accesso alle stazione ecologiche/centri di raccolta:

Si informa che a partire dalla data odierna (06/03/2020), in riferimento a quanto stabilito nell’incontro con le OO.SS in data 5/3 alla presenza del medico competente, si applicheranno temporaneamente le seguenti modalità per accedere ai centri di raccolta e agli sportelli aperti al pubblico.

Presso ogni CDR (stazione ecologica) gestito dall’azienda sarà presente un addetto di controllo all’ingresso che regolamenterà l’accesso all’interno del cdrfacendo entrare un utente alla volta; l’utente una volta entrato si relazionerà provvedendo al riconoscimento verificando la possibilità allo scarico con l’operatore addetto al presidio tenendosi a debita distanza, e provvederà quindi al conferimento senza procedere alle operazioni di pesatura. Terminate le operazioni, l’utente potrà uscire dal CDR per far entrare il successivo, che dovrà attendere il benestare all’ingresso da parte dell’addetto preposto al controllo   accessi.

Si evidenzia che tali misure, adottate a seguito del DPCM del 4/3 scorso, sono da intendersi come assolutamente temporanee in attesa dell’evolversi della situazione attuale.

Ci scusiamo per i disagi che potranno essere causati ma siamo certi della comprensione e collaborazione da parte di tutte le amministrazioni comunali e della cittadinanza.