Come ogni primo sabato di maggio domani, sabato 1 maggio, sarà la giornata modiale delle Comunità antincendi (Firewise) promossa dalla National Fire Protection Association (NFPA) degli Stati Uniti.
Non potendo organizzare riunioni o lavori dimostrativi all'aperto come è stato fatto fino al 2019, la Regione Toscana partecipa a #PrepDay, giornata mondiale prevenzione incendi boschivi.
Di cosa si tratta?
L'iniziativa è organizzata, come ogni anno, dall'Associazione statunitense National fire protection (NFPA) con l'obiettivo di condividere il concetto di ‘difesa attiva' delle comunità dal rischio incendi. Un impegno per moltiplicare le azioni di autoprotezione, tanto più importanti dove le aree boscate sono a stretto contatto con le abitazioni.

Vi ricordiamo che il nostro Comune e il Comune di Vicopisano vedranno la nascita di due delle prime quattro Comunità Antincendi (Firewise) della #Toscana: Villana a Calci e Via Crucis-Pereto a Vicopisano.
Autoprotezione significa consapevolezza e condivisione di un rischio che risulta ancor più accresciuto dai cambiamenti climatici in atto. ℹQuest'anno, come gia nel 2020, il distanziamento sociale imposto dalla pandemia ridimensiona i confini dell'iniziativa, per cui non sara possibile riunire fisicamente le comunita antincendi, ma ognuno di noi, da solo o in famiglia, potra munirsi di attrezzi manuali e guanti da giardino e contribuire a fare prevenzione.
I cittadini diventano così parte attiva nel contrasto agli incendi forestali. Intorno alle proprie case si creano fasce di sicurezza dove la densita di vegetazione viene ridotta in modo da rendere meno pericolosi gli effetti di un eventuale passaggio del fuoco.
Gli organizzatori del #PrepDay chiedono ai partecipanti di tanti Paesi del mondo di fare la differenza, di metterci tutta la creativita possibile per condividere le attivita di autoprotezione e le informazioni chiave sulla prevenzione attraverso i social media
Ulteriori informazioni sul PrepDay sono disponibili su: www.wildfireprepday.org