Con l'approssimarsi della fine dell'anno, nonostante le restrizioni vigenti in seguito al Dpcm vigente, l'amministrazione comunale di Calci torna a promuovere la campagna di sensibilizzazione contro l'utilizzo dei botti e petardi che, abitualmente, vengono sparati per salutare l'anno nuovo.
Condividiamo le slide grafiche realizzate da Anci per diffondere un ulteriore messaggio di sensibilizzazione alla cittadinanza e, al contempo, invitare alla riflessione i cittadini divulgando un messaggio espressione di responsabilità individuale e collettiva.
Ricordiamo che è assolutamente vietato l'acquisto e l'utilizzo di petardi, fuochi artificiali e giochi pirotecnici non certificati ed irregolari e che le Forze dell'ordine ed anche la nostra Polizia Municipale effettueranno specifici controlli in merito.
Infine ribadiamo che l'utilizzo dei botti, oltre a causare ferite e incidenti anche molto gravi, si rivela essere un' incisiva fonte di stress e disagio per neonati, bambini, anziani e animali nonché per tutto l'ambiente circostante.