A seguito di segnalazioni pervenute all’Ente, dalle quali pare essere in atto, in alcune zone del paese, il foraggiamento agli ungulati da parte dei cittadini, e che tale pratica ha come conseguenza l’avvicinamento degli animali stessi al centro abitato con i pericoli ad essa connessi, informiamo e ricordiamo che tale pratica è ASSOLUTAMENTE VIETATA in base all’ art. 7 della legge 221/2015 e sanzionabile penalmente in base all’articolo 30 comma 1 lettera L della legge 157/1992

Informiamo inoltre che le autorità di polizia preposte stanno svolgendo controlli sul territorio al fine di individuare comportamenti illegittimi.