CALCI, 20 Aprile 2023. E’ aperto il Bando per l’erogazione del “Bonus idrico integrativo” 2023 calcolato sulla spesa sostenuta nell’anno 2022, riservato alle famiglie a basso reddito residenti nel Comune di Calci.

Possono richiedere il Bonus gli utenti diretti (utenza singola) o indiretti (è il caso delle utenze condominiali centralizzate) intestatari di utenza idrica domestica residenziale con un indicatore Isee ordinario 2023 pari o inferiore a 13mila euro, oppure fino a 20mila per le famiglie con 3 o più figli a carico.

Le domande dovranno essere presentate in Comune a mano, per email ordinaria o per posta elettronica certificata entro e non oltre le ore 13 di venerdì 19 Maggio 2023. Una volta ricevuta la domanda, il Comune fornirà al richiedente il numero di protocollo utile ad individuare la propria posizione in graduatoria.

I Bonus assegnati saranno pari al 50 per cento della spesa annua per i consumi idrici relativa all'anno 2022 o in percentuale maggiore in base alla disponibilità dei fondi a disposizione, al lordo di eventuali contributi e diminuita dell’importo del Bonus sociale idrico nazionale calcolato. I contributi saranno erogati fino ad esaurimento del budget disponibile. In caso di domande eccedenti la disponibilità dello specifico fondo, l’amministrazione comunale si riserva di ridurre fino ad 1/3 della spesa relativa al 2022 l’ammontare del contributo a partire dai richiedenti con Isee più alto, in modo da non escludere, per quanto possibile, nessun richiedente dal beneficio.

Il bando ed i moduli da compilare per richiedere il Bonus, qui in allegato, sono disponibili anche alla pagina Bando per l'erogazione del "Bonus idrico integrativo"- Scadenza ore 13.00 del 19 maggio 2023 (chi è impossibilitato a stampare i moduli può ritirarli all'URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico in orario di apertura).